ZONA7


Andrea Giorcelli [CHI SONO e COSA VORREI FARE]

  Programma dei Verdi Lombardi elezioni regionali di Marzo 2010 clicca QUI Pdf
 
 

  | Amministratore |

 
Zona 7 News

16/10/2011

INTERROGAZIONE realizzazione di orti regolamentati in area destinata a verde nel parco dei Fontanili - di Andrea Giorcelli @ 13:24:02
Al Sindaco di Milano All’Assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde Al Settore tecnico Arredo urbano e Verde p.c. Al Presidente del Consiglio di zona Milano, 13 settembre 2011 INTERROGAZIONE URGENTE Oggetto: realizzazione di orti regolamentati in area destinata a verde pubblico nel parco dei Fontanili in via Gozzoli. PREMESSO CHE in pieno mese d’agosto sono iniziati, per iniziativa del Settore tecnico Arredo urbano e Verde, lavori di realizzazione di orti regolamentati in area destinata a verde pubblico nel parco dei Fontanili in via Gozzoli; VERIFICATO CHE il Progetto Esecutivo del lotto 1B del parco dei Fontanili prevede che l’area in oggetto, in carico al Settore tecnico Arredo urbano e Verde, sia mantenuta a verde erboso; è assente un cartello di cantiere che informi sulle opere in oggetto, tanto che i cittadini sono del tutto ignari del motivo per cui un’ampia fetta di verde pubblico venga permanentemente sottratta loro; CONSIDERATO ANCHE CHE si dovrebbe evitare un’inutile e ulteriore erosione della superficie a verde pubblico del parco (dopo la costruzione di parcheggi in via Gozzoli, 160, non previsti dal progetto, e la previsione di consistenti e invadenti edificazioni previste dal P.I.I. “Parri – parco dei Fontanili” nel bel mezzo delle aree destinate all’ampliamento e al completamento del parco); peraltro il Piano Particolareggiato “parco dei Fontanili” approvato il 18/06/1991 (delibera n.° 536) dal Consiglio Comunale e il successivo progetto preliminare (voluto negli anni ’80 per forte determinazione dell’ex Consiglio della zona 17 e dei cittadini della zona) prevedevano orti regolamentati in tutt’altra parte del parco, tra il canale deviatore dell’Olona e via Kuliscioff; da anni gli abitanti di via Gozzoli chiedevano invece la realizzazione di un campo-giochi, totalmente mancante nel parco dei Fontanili, previsto con l’appalto di fornitura per i giochi innovativi n.° 33/2008 (P.G. 380081/2008), ma non realizzato per l’esaurimento delle risorse (di importo totale pari a 3 milioni di euro IVA compresa per un totale previsto di 26 aree gioco in 25 parchi cittadini, la somma effettiva destinata a tale appalto è stata però inferiore ai 3 milioni previsti e ciò ha impedito di portare a termine l'intera programmazione, come riferito nel messaggio dell’arch. Flora Vallone, Direttore del Settore Arredo, Verde e Qualità urbana) e dei tempi tecnici, impiegati per altre aree, ma che poteva essere realizzato con le risorse di quest’appalto aperto; PRESO ATTO CHE gli orti in realizzazione sostituirebbero quelli vicini del parco Blu (tra via dei Calchi Taeggi e via Parri), inagibili perché posti sotto sequestro a seguito della scoperta di materiale inquinante nel terreno con cui sono stati realizzati o in quello immediatamente sottostante; non è stato chiesto in merito alcun parere, ai sensi dell’art. 29 comma 2 del Regolamento del Decentramento territoriale, nonostante questo fosse obbligatorio, al Consiglio di zona competente per territorio, anch’esso tenuto all’oscuro di tutto; VALUTATO CHE non è chiaro come verranno utilizzati i nuovi orti, se saranno in esubero quando verranno sbloccati quelli del parco Blu, potendo ciò configurare uno spreco, mentre si potrebbe ancora insistere fattivamente per sbloccare la procedura di bonifica del terreno inquinato; molta preoccupazione desta l’ipotesi, vista la distanza dei nuovi orti previsti dalla strada, di rilasciare permessi per l’ingresso in auto nel parco dei Fontanili, a danno della tranquillità e sicurezza dei frequentatori e della pavimentazione (inadatta, essendo in calcestre), e con la possibilità di parcheggiare le stesse sull’erba, nonché la costruzione di un percorso pedonale piú diretto di collegamento col parcheggio, che sottrarrebbe ulteriore superficie a verde; pertanto, SI CHIEDE · per quale motivo non sia stato chiesto il previsto parere obbligatorio del Consiglio di zona; · quindi, di provvedere a sospendere immediatamente i lavori di realizzazione degli orti regolamentati nel parco dei Fontanili (lotto 1B in via Gozzoli), nell’attesa di decisioni condivise e partecipate con il/i Consiglio/i di zona competente/i per territorio. Andrea Giorcelli Consigliere della zona 7 Via Anselmo da Baggio, 55 20153 - Milano